国立情報学研究所 - ディジタル・シルクロード・プロジェクト
『東洋文庫所蔵』貴重書デジタルアーカイブ

> > > >
カラー New!IIIFカラー高解像度 白黒高解像度 PDF グラフィック   日本語 English
0038 Storia della Spedizione Scientifica Italiana nel Himàlaia, Caracorùm e Turchestàn Cinese(1913-1914) : vol.1
ヒマラヤ、カラコルム、中国領トルキスタンへのイタリア科学派遣団の歴史(1913-1914) : vol.1
Storia della Spedizione Scientifica Italiana nel Himàlaia, Caracorùm e Turchestàn Cinese(1913-1914) : vol.1 / 38 ページ(白黒高解像度画像)

キャプション

[Photo] ニシャットゥ・バッグにて ギハンギル皇帝の宮殿と庭園Nishat Bag - Villa e Giardino dell'Imperatore Giehangir.

New!引用情報

doi: 10.20676/00000174
引用形式選択: Chicago | APA | Harvard | IEEE

OCR読み取り結果

 

16

CAPITOLO SECONDO

Col decadere della potenza mogóla in India, si allentò anche la sua influenza su questa lontana provincia, e non tardarono a trarne profitto i Patani, tribù di predoni sul confine occidentale del Cashmir, dipendenti dal regno dell' Afganistan. Nel 1751 il Cashmir cadde in loro potere, e per sessantott' anni fu sottoposto alla dominazione più crudele e venne spogliato di tutti gli ornamenti che vi avevano

Nishat Bag - Villa e Giardino dell' Imperatore Giehangir.

Neg. V. Sella

accumulato i mogóli, ed anche di ogni ricchezza propria da governatori rapaci e insaziabili. Abbiamo qualche notizia diuesto

Forster, funzionario della Compagnia delle Indie, che visitò una relazione di George

dopo la conquista afgana (1).   il Cashmir trent' anni

Frattanto, tra lo sgretolamento dell' impero mogólo era cresciuta in India una nuova nazione, nata da una particolare setta indù, i Sikh, per opera specialmente di Rangiit Singh, detto « il leone del Pungiab », che aveva organizzato un forte eser2 Vol., Londra, 1808.

(I) GEORGE FORSTER, Journey from Bengal to England, by Kashmire, Afghanistan, Persia, Russia.